Stampa questa pagina

Kerman

Giardino Shazdeh, 19sm secolo, Kerman

La città di Kerman è il capoluogo della provincia di Kerman. Questa città si trova a 1860 m. di altezza dal livello del mare, dista 1062 km. da Tehran ed è raggiungibile in auto, in treno ed in aereo. Questa città Iraniana è vicina al deserto di Dasht-e Lut, ma separata da esso da una catena montuosa. Nonostante il vicino deserto, l’altitudine della città, le dona estati ed inverni miti. Oltre ai bellissimi tappeti, nella città viene prodotta molta frutta secca, tra cui il famosissimo pistacchio iraniano. Il nome di Kernan probabilmente deriva dalla tribù di Ghermanoi, e la sua fondazione viene attribuita al fondatore della dinastia Sassanide, Ardesbir I. nel 3° secolo a.c. Kashan dal 7° secolo d.c. e’ stata governata da Arabi, Selgiuchidi, Mongoli Safavidi e visse la grande fra devastatrice del fondatore della dinastia Qajar, Aga Mohammadad Khan, scatenatasi per l’aiuto offerto dalla città al suo acerrimo nemico, Lutf Ali Khan-e Zand.


Previous page: Yazd
Pagina seguente: Calendario