Stampa questa pagina

Teheran

Piazza Azadi, Teheran

La città di Tehran è la capitale dell’Iran. Questo capoluogo dell’omologa provincia, è situata al nord del paese e ai piedi della catena montuosa di Alborz. Tehran conta circa 10.000.000 di abitanti e si trova ad un’altitudine di 1100 m. La capitale odierna della Repubblica Islamica dell’Iran, considerata la storia del paese e tante sue città, è relativamente giovane. Un piccolo villaggio chiamato Tehran, era sin dal 10° secolo vicino alla più grande e florida Rey. Ma le vicende storiche ed economiche costrinsero gli abitanti di Rey ed altri centri abitati vicini a Tehran, a stabilirvisi. Nei sucessivi secoli, diversi sovrani Iraniani con capitali situate altrove, iniziarono, per motivi strategici o politici, a notare Tehran e costruirvi diversi palazzi di governatorato. Ma furono i Qajar, e più precisamente Agha Mohammad Khan-e Qajjar, il caposipite della dinastia, che nel I 8° secolo diedero a Tehran la possibilità di cambiare forma e contenuto. Così fu nel 1795 che Tehran venne nominata la Capitale dell’Iran.


Previous page: Le città
Pagina seguente: Mashhad